SELVA 1^ DIVISIONE 68 - 57 PRO PACE BASKET

20/12/2019 - 20:30

Dopo sette successi consecutivi si presentava davanti a noi uno dei match più impegnativi del girone contro @propacebasket. Vincere non significava semplicemente mantenere il primo posto della classifica ma diventava una questione di orgoglio. Orgoglio maturato dalla continua crescita di questo meraviglioso gruppo squadra che ha risvegliato il fuoco della Selvazzano Basket.

Una partenza lampante ci permette nel primo quarto di raggiungere un vantaggio a doppia cifra, stabilendo fin da subito che agonismo ed intensità avrebbero caratterizzato tutto l’incontro.
Gli avversari però non demordono e cominciano a sentire il desiderio di riscatto. La loro superiorità fisica, combinata ad un efficiente serie di tiri dalla media/lunga distanza, comincia ad accorciare sempre di più il gap di punteggio, tant’è che il secondo quarto finisce 39 a 34. Una distanza troppo breve per vivere la seconda metà della partita in tranquillità.
Tornati dagli spogliatoi abbiamo una ripartenza inizialmente difficoltosa: possessi frettolosi e poca circolazione di palla. A completare il quadro di difficoltà si aggiunge anche un arbitraggio poco permissivo che alimenta il nervosismo da entrambe le parti. Nonostante ciò, riusciamo a riprenderci e a vincere, di poco, anche il terzo parziale.
Non si molla di un millimetro. Gli incessanti boati del Ceron si fanno sentire sempre di più e l’energia generale è alle stelle. La stanchezza non è un pretesto per abbandonare il nostro scopo.
Possesso finale, il punteggio recita 68 a 57 per noi, ci si abbraccia e si gioisce, game over.
É difficile descrivere l’emozione che si provava ieri sera. Ci limitiamo a dire un immenso, plateale e doveroso GRAZIE a tutti. Ai giocatori, al coach e all’accompagnatore, agli addetti al tavolo, al presidente, all’infuocato ed eccezionale pubblico, all’estrema gentilezza e professionalità del fotografo @dargentorocco e alla smisurata bravura delle ragazze della @athlegym2008 che si sono esibite al cambio di ogni quarto intrattenendo il pubblico con delle magnifiche esibizioni.
Cuore, grinta, passione, divertimento. Questo è ciò che alimenta il nostro sogno. Venerdì, come da 25 anni.
Forza Selva.